• on Settembre 2, 2022

Zenari: Siria percossa e abbandonata, ora serve sostenere lo sviluppo

Presentati a Roma i risultati del progetto Ospedali Aperti in Siria. In occasione dell’evento il cardinale Zenari, nunzio a Damasco, elogia l’attività delle 7 strutture cattoliche (tre ospedali e quattro dispensari) e chiede un maggiore impegno della comunità internazionale: “La carità non basta a far rialzare un Paese devastato, per far partire la ricostruzione servono almeno 100 miliardi”. Il progetto coordinato dall’Avsi ha già garantito 80mila prestazioni sanitarie

Leggi Tutto