• on luglio 15, 2021

La preoccupazione della Chiesa per i licenziamenti alla Whirlpool

Avviata la procedura di licenziamento collettivo per i 340 operai dello stabilimento di Napoli nell’ambito della fine del blocco dei licenziamenti in Italia. L’intervista a don Tonino Palmese, vicario episcopale per il settore Carità e Giustizia della diocesi: “Uno schiaffo ad intere famiglie, si rischia di lasciare spazio alla criminalità organizzata”