• on Luglio 8, 2019

L’agonia di Vincent Lambert: quando si cede alla cultura dello scarto

Dal 2 luglio scorso, dopo la sentenza della Cassazione, Vincent Lambert, francese, 42 anni, tetraplegico in stato vegetativo o di coscienza minima, è stato privato di alimentazione e idratazione. Il Comitato Onu per i Diritti delle persone con disabilità aveva chiesto a Parigi di continuare il trattamento. Il Papa, riferendosi al suo caso, ha lanciato vari appelli a custodire la vita fino al termine naturale