• on Agosto 30, 2019

Vescovi Usa: alzare la voce per i bambini migranti

“Dobbiamo parlare a nome dei bambini migranti, bambini innocenti che non hanno commesso alcun reato. Sono i più vulnerabili tra i migranti e dobbiamo esprimerci contro le leggi che li danneggiano e li danneggeranno”. Così monsignor Joe S. Vasquez, vescovo di Austin e presidente del Comitato per i migranti della Conferenza episcopale cattolica Usa, dopo l’annuncio del nuovo regolamento che sta causando paura tra i migranti