• on giugno 30, 2020

Vescovi Usa: la Corte Suprema corregga la grave ingiustizia

Ha vinto la legge del profitto: è grande il disappunto dei vescovi per la sentenza della Corte Suprema sull’aborto in Louisiana. Il presidente del Comitato per le attività pro-vita della Conferenza dei vescovi cattolici USA, l’arcivescovo Naumann: “Ci addoloriamo per questa decisione. Continuiamo a pregare e a lottare per la giustizia, le madri e i bambini”