• on agosto 3, 2021

Myanmar, vescovi: due settimane di preghiera per la guarigione del Paese

Unità sotto la protezione di Dio. La invocano i presuli birmani al dilà delle identità religiose in questo momento difficile dal punto di vista sociale e economico.”Lasciamo che la compassione diventi la religione comune in questi giorni bui”, si legge nell’appello che esorta in particolare i fedeli cattolici a chiedere l’intercessione del Signore con preghiere, adorazioni eucaristiche e recite del Rosario