• on luglio 1, 2020

Venezuela al voto a dicembre con l’incognita opposizioni

L’annuncio arriva con Caracas in piena emergenza pandemia: le elezioni legislative si terranno entro l’anno, probabilmente nel mese di dicembre. Il numero dei seggi aumenterà di due terzi rispetto al voto del 2015. La scelta del presidente, Nicolas Maduro irrita il leader dell’opposizione, Juan Guaidò che più volte ha affermato di non voler partecipare ad elezioni organizzate dall’attuale capo di Stato. L’intervista al giornalista Roberto Da Rin