• on gennaio 14, 2021

L’Oms lancia l’allarme sull’equa distribuzione dei vaccini

Il cosiddetto “nazionalismo vaccinale” – sono le parole del direttore dell’Organizzazione mondiale della sanità – è “controproducente per tutti”. Ad oggi solo un Paese a basso reddito ha avviato i vaccini contro il Covid-19. In più occasioni Papa Francesco e la Santa Sede hanno chiesto che la distribuzione sia equa