• on Giugno 24, 2022

Usa, la Corte Suprema annulla la sentenza sul diritto all’aborto. I vescovi: giornata storica

I giudici aboliscono la sentenza Roe v. Wade con cui nel 1973 la stessa Corte aveva legalizzato l’interruzione di gravidanza in tutto il Paese. I singoli Stati saranno ora liberi di applicare le loro leggi in materia. La Usccb plaude alla decisione: “Per quasi cinquant’anni, l’America ha applicato una legge ingiusta che ha permesso di decidere chi può vivere o morire”

Leggi Tutto