• on dicembre 31, 2021

Unicef: nei territori in conflitto c’è un totale disprezzo dei diritti dei bambini

La violazione dei diritti dei minori nei territori devastati da violenze e guerre è un dato quotidiano: lo denuncia l’Unicef in un comunicato diffuso oggi. Nella lista dei Paesi e delle regioni dove si registrano più vittime, compaiono l’Afghanistan, il Medio Oriente e il Nord Africa con attacchi a scuole e ospedali. Ma nei confronti dei bambini ci sono rapimenti, abusi, reclutamento forzato e il grave pericolo costituito dai residui bellici

Leggi Tutto