• on luglio 10, 2021

Covid-19: in Uganda manca l’ossigeno, giugno il mese con più vittime

A lanciare l’allarme per quanto sta accadendo nel Paese africano, alle prese con la terza ondata di coronavirus, è la Fondazione Soleterre che aiuta alcune importanti strutture sanitarie. Dominique Corti del Lacor hospital: “l’emergenza è l’ossigeno, da noi nessun paziente viene rifiutato”