• on gennaio 7, 2021

Uganda, verso le elezioni. L’appello dei vescovi: no a violenze e abuso di potere

Mancano pochi giorni al voto per la popolazione ugandese e i vescovi locali sono preoccupati per il clima politico e sociale in questo momento nel Paese. In una Lettera auspicano un voto libero, equo e credibile e richiamano partiti, autorità governative e polizia ad esercitare il proprio ruolo per il bene comune. Anche agli elettori l’invito alla responsabilità