• on gennaio 19, 2021

Tunisia, monsignor Antoniazzi: giovani delusi, la gente ha fame

L’arcivescovo di Tunisi ai nostri microfoni dà voce al disagio che cova sotto le proteste di questi giorni nelle città della Tunisia, i cui protagonisti sono i giovani che, dice, sono il futuro del Paese ma oggi sembrano aver perso ogni speranza. Tra loro e con il popolo c’è la Chiesa, che soffre e spera e soprattutto vuole essere testimone di speranza. Una Chiesa che – rivela – vede il suo valore sempre più riconosciuto e apprezzato nel Paese