• on giugno 22, 2021

Tigray, una popolazione stremata da violenze, covid e carestia

È un “inferno di dolore” con pochi spiragli di salvezza quello che segna la regione dell’Etiopia: una crisi economica, sociale, politica e sanitaria che ha ridotto la popolazione allo stremo nel silenzio dell’informazione. Il quadro, tracciato oggi sulle pagine de L’Osservatore Romano