• on febbraio 22, 2021

Tanzania, coronavirus. Appello dei vescovi alla responsabilità

Nel messaggio per la Quaresima, i presuli del Paese africano rinnovano ai fedeli la richiesta di proteggere la comunità rispettando le regole igienico sanitarie, senza “essere schiavi della paura”. Da ricordare che la pandemia, se non ha colpito in maniera pesante nella prima ondata, ora rischia a causa delle varianti di far aumentare il numero delle vittime