• on novembre 8, 2021

Disobbedienza civile in Sudan: scontri e arresti

I dimostranti chiedono un governo civile per guidare la transizione, rifiutando l’attuale situazione. Il premier deposto, Abdalla Hamdok, ancora agli arresti domiciliari a Khartoum, ha chiesto la scarcerazione di tutti i politici e funzionari arrestati. L’esercito da parte sua nega che si sia trattato di un colpo di Stato. La giornalista Sironi: “