• on luglio 14, 2021

Il Sudafrica devastato dalla violenza. I vescovi: “Si fermi lo spargimento di sangue”

Il Paese africano in preda agli scontri e ai saccheggi a seguito dell’arresto dell’ex presidente Zuma. Aumenta il numero dei morti e di feriti. La Conferenza episcopale locale invoca il dialogo. La testimonianza del missionario Dino Furgione: “Covid e lockdown hanno aggravato la crisi”