• on settembre 25, 2020

Sud Africa #coronavirus. Il dramma dei bambini migranti apolidi

Una condizione difficile e pericolosa, quella di chi non ha una certificazione di nascita, non ha età e rischia di essere invisibile e vittima di sfruttamento. Nel mondo gli apolidi sono 15 milioni. La situazione è particolarmente grave in Sud Africa. A questo è dedicato il nuovo Bollettino settimanale del Dicastero dello Sviluppo umano – Sezione migranti che mette in evidenza gli appelli dello Scalabrini Institute for Human Mobility in Africa (Sihma)