• on luglio 17, 2021

Sudafrica, oltre 200 morti nei disordini. Il presidente: porteremo la calma

Proseguono le violenze dopo l’arresto di Zuma. Il governo annuncia il raddoppio del bilancio dei decessi negli epicentri delle manifestazioni. Ramaphosa: “Qualcuno ha voluto provocare una rivolta popolare tra la gente”