• on settembre 7, 2020

Sud Sudan. Covid-19: salesiani e gesuiti al fianco dei rifugiati

La pandemia non ferma l’opera dei sacerdoti nel più giovane Paese africano. Aiuti materiali, conforto spirituale e iniziative di formazione per bambini e ragazzi danno una seconda possibilità agli sfollati in fuga da guerre e violenze