• on agosto 12, 2021

Sud Sudan, Kussala: religioni unite per la pace, ma servono aiuti

Conclusa la missione in villaggi e città dei leader religiosi del Consiglio interconfessionale e del Consiglio interreligioso. Monsignor Edward Hiiboro Kussala, vescovo di Tombura-Yambio e membro cattolico della delegazione: “Abbiamo portato un messaggio d’amore e riconciliazione che ha toccato i cuori” nonostante le tante difficoltà della Chiesa che manca di risorse in un Paese “affamato e in preda alla violenza”