• on marzo 22, 2021

Sud Sudan, il vescovo di Tombura-Yambio: “Perdono, unica via per la pace”

Contro l’impennata di soprusi ed omicidi che stanno sconvolgendo il Paese, monsignor Edward Hiiboro Kussala lancia un appello per una pacificazione nazionale: “Occorre far capire che le violenze non sono la strada per risolvere i conflitti”. La Chiesa impegnata in prima linea con i leader delle altre religioni