• on marzo 14, 2021

In Sud Sudan il più giovane vescovo italiano

Scelto da Papa Francesco per guidare una delle diocesi più povere, quella di Rumbek, il 43 enne padre Christian Carlassare, missionario comboniano, racconta le priorità per un Paese dilaniato da conflitti e tensioni sociali: ”Una delle sfide più importanti è l’evangelizzazione: mettere al centro Cristo, annunciando una Chiesa che non è solo un’organizzazione umanitaria”