• on marzo 26, 2022

Due anni fa la Statio Orbis di Francesco, voce profetica contro le guerre

Il 27 marzo 2020, dal sagrato della Basilica vaticana, il Papa invocava la guarigione per il mondo assediato dal coronavirus. Rileggere la sua preghiera è un modo per ricordare, anche in questa Quaresima, che la pace e la fraternità sono il presupposto fondamentale per vivere da buone sentinelle, attenti alle ingiustizie nel mondo e al grido dei poveri

Leggi Tutto