• on dicembre 18, 2020

In California e nel Vermont violate leggi sull’obiezione di coscienza

“Costringere qualcuno a compiere, pagare o partecipare in altro modo ad un aborto contro le proprie convinzioni è una odiosa violazione dei diritti di coscienza”. La Chiesa statunitense tra cui il cardinale Timothy Dolan reagiscono agli ultimi fatti e all’azione legale mossa dalle istituzioni a tutela della salute dei cittadini