• on marzo 6, 2021

Sri Lanka: “Domenica in nero” per le vittime del 21 aprile

Nella Pasqua del 2019 nove kamikaze si fecero esplodere in tre chiese dello Sri Lanka, mentre si celebrava la messa, entrando in azione anche in diversi alberghi. Il bilancio finale fu di 279 i morti, tra cui anche diversi stranieri e oltre 500 feriti. A due anni di distanza domani nella Nazione è stata proclamata la “Domenica in nero”, proprio per chiedere giustizia per tutte le vittime di questi feroci attacchi