• on settembre 18, 2021

Sostentamento clero: domenica 19 settembre la 33ª Giornata nazionale. “Uniti nel dono”

Torna domenica 19 settembre la 33ª Giornata nazionale delle offerte per il sostentamento del clero, che richiama l’attenzione sulla missione dei sacerdoti e sulle offerte necessarie per il loro sostentamento. Un invito rivolto a tutti i fedeli chiamati a contribuire attivamente attraverso le varie modalità in cui è possibile donare. Da quest’anno la Giornata è stata anticipata alla terza domenica di settembre perché la data tradizionale (la domenica di Cristo Re) sarà dedicata, per espressa decisione del Papa, alla Giornata mondiale della gioventù da celebrarsi nelle diverse diocesi. Numerose, per l’occasione, le attività previste nelle 26.000 parrocchie italiane, attività supportate da materiale promozionale prodotto dalla Cei e da un inserto speciale realizzato da Avvenire che sarà diffuso sul territorio dai giovani dell’Azione Cattolica. Inoltre, Tv2000, lunedì 27 settembre, ospiterà una “maratona-tv” con ospiti istituzionali, testimonial e tante storie dalle nostre comunità.

“Il nuovo sistema di sostentamento del clero, ormai in vigore da più di 30 anni – ricorda Massimo Monzio Compagnoni, responsabile del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica – ci affida due strumenti per provvedere al mantenimento dei nostri preti: la firma per devolvere l’8xmille del gettito Irpef alla Chiesa Cattolica (che non ci costa nulla ma che pure non possiamo permetterci di dare per scontata!) e poi le offerte deducibili, che possiamo, cioè, dedurre dal nostro reddito imponibile fino a un massimo di 1.032 euro l’anno.

La Giornata ci ricorda quanto le offerte siano importanti: un gesto concreto per sentirci davvero corresponsabili dell’unica missione che ci accomuna ai sacerdoti”.

Quella di domani sarà anche la prima Giornata celebrata con il nuovo logo, il nuovo sito e la nuova rivista prodotte dal Servizio diretto da Monzio Compagnoni. Il nuovo logo raffigura un albero stilizzato, formato da una mano protesa e da un insieme di foglie, una delle quali di un colore diverso dalle altre. È un’immagine che esprime unione e condivisione, accoglienza e generosità, partecipazione corale e unicità del contributo di ciascuno. Cuore del nuovo sito (www.unitineldono.it) è la comunità, sostegno imprescindibile per ogni sacerdote. Il sito raccoglie news e video, storie e testimonianze, racconti in prima persona e info sulle possibili modalità per donare. Anche la storica rivista “Sovvenire” si è profondamente rinnovata: più spazio ai donatori e alle loro storie, maggior varietà di stile e contenuti, leggibilità più agevole e caratterizzazione più marcata delle diverse sezioni. Novità sì, dunque, ma sempre nel solco della tradizione.