• on ottobre 29, 2021

Prorogato il termine della prima fase del percorso sinodale

Ci sarà tempo fino al 15 agosto del 2022 per presentare alla Segreteria generale del Sinodo le sintesi inerenti le consultazioni del popolo di Dio previste per la fase iniziale diocesana del Sinodo, da parte delle Conferenze Episcopali, delle Chiese Orientali Cattoliche sui iuris e degli altri Organismi ecclesiali. La decisione in risposta alle tante richieste pervenute di avere maggior tempo per l’ascolto e il dialogo