• on giugno 22, 2020

La Serbia verso l’Unione europea:nuovi passi dopo il voto

Nel nuovo parlamento unicamerale serbo, uscito dalle elezioni di domenica 22 giugno, il Partito del progresso serbo (Sns, conservatore) del presidente Aleksandar Vučić, trionfatore del voto con oltre il 63,4 per cento dei consensi, avrà la maggioranza assoluta. Si parla del leader più a favore dell’avvicinamento all’Ue. Con noi lo storico Daniele De Luca