• on novembre 3, 2021

Italia, Cei: meno seminaristi, le famiglie siano vivaio di vocazioni

I dati di un rapporto della Conferenza episcopale italiana svelano che in soli dieci anni la flessione vocazionale ha toccato quota 28%: in cinquant’anni i seminaristi sono più che dimezzati. Don Michele Gianola, sottosegretario della Cei: “Questa situazione non deve farci perdere la speranza. L’attenzione della Chiesa, oggi, deve essere orientata a tutte le vocazioni, non solo a quella presbiterale”