• on agosto 31, 2020

Santa Sede: contro la tratta, rafforzare partenariato e cooperazione

Le “armi” più efficaci per combattere una piaga atroce che trasforma l’essere umano in merce: questo al centro dell’ intervento di monsignor Janusz Urbańczyk, Osservatore Permanente della Santa Sede presso l’Organizzazione per la Sicurezza e cooperazione in Europa (Osce) alla 1.277° riunione del Consiglio permanente dell’Osce stessa, conclusasi oggi. Nelle parole del presule anche possibili azioni sugggerite nei termini di prevenzione, protezione e persecuzione