• on luglio 16, 2021

Esposto al pubblico il cippo ritrovato al Mausoleo di Augusto

Nell’ambito dei lavori di restauro del Mausoleo di Piazza Augusto Imperatore è stato rinvenuto un cippo di travertino con una scritta leggibile: si tratta di un cippo del pomerio, il “limite” sacro, civile e militare della città voluto da Claudio nel 49 d.C. Un raro reperto archeologico che riporta alle scelte di inclusione fatte dall’imperatore erudito, come sottolinea il direttore dei Musei Capitolini, Claudio Parisi Presicce