• on settembre 1, 2020

Riaprono le scuole dopo il lockdown, ma per i presidi pochi spazi e edifici vecchi

All’inizio del mese di settembre gli insegnanti tornano negli Istituti scolastici per programmare le attività didattiche e avviare i corsi di recupero. Al via le lezioni anche in Francia, in Cina e in Russia nonostante l’aumento dei contagi. Definite le procedure in caso di positività degli alunni