• on Novembre 18, 2019

Le proteste in Iran contro il caro benzina: Rohani pronto a risposta dura

Da giorni a Teheran e nelle maggiori città del Paese i cittadini iraniani scendono in piazza per protestare contro l’aumento del 50% del prezzo del carburante. Le guardie della rivoluzione, i Pasdaran, hanno reagito dichiarando di essere pronti a reprimere qualsiasi azione che metta in pericolo la sicurezza del Paese. Ma cosa c’è dietro il carobenzina? L’intervista a Germano Dottori