• on Settembre 13, 2022

L’esperienza di accoglienza di una suora in un centro per migranti e senza dimora

Maria Giovanna Titone csj, è una suora di San Giuseppe di Chambèry. Gestisce a Ravenna un dormitorio parrocchiale e racconta come abbia potuto “toccare con mano tante storie” e imparato ad affrontare le tante sfide poste dal suo contatto con persone ai margini. Ma, dice, non possiamo fare tutto noi, le amministrazioni e la politica devono dare risposte adeguate alle necessità dei poveri

Leggi Tutto