• on dicembre 30, 2020

Francesco: siamo grati a Dio di tutto, porteremo nel mondo la speranza

È la preghiera di ringraziamento il centro della catechesi del Papa all’udienza generale: “Tutti nasciamo perché qualcuno ha desiderato per noi la vita. E questo è solo il primo di una lunga serie di debiti che contraiamo vivendo. Debiti di riconoscenza”