• on febbraio 20, 2021

I vescovi del Perù: no ad abusi, i vaccini anti-Covid siano per tutti

La Conferenza episcopale peruviana esprime la propria indignazione per gli abusi commessi da alcune autorità statali riguardo ai vaccini anti Covid-19. Non è possibile che appartenenti alle categorie più a rischio continuino a morire, affermano, “mentre un gruppo insensibile di persone cerca i propri interessi”.
I presuli invitano quindi a combattere tutti insieme, con spirito di solidarietà, la pandemia