• on gennaio 12, 2022

Perù, la pandemia acuisce il divario sociale

Il Paese andino attualmente ha il più alto tasso di mortalità per Covid-19 al mondo, con 6.122 morti per milione di abitanti. Le precarietà strutturali del sistema sanitario, le disuguaglianze nell’educazione scolastica, l’infanzia abbandonata e ora in gran parte orfana a causa del Covid-19, l’economia informale dilagante che non riesce a riscattare la popolazione sono aspetti di un contesto dove la Chiesa è chiamata più che mai a promuovere un’azione pastorale di giustizia sociale

Leggi Tutto