• on Agosto 28, 2022

Epicoco: Celestino V e Francesco, due pontificati nel segno della misericordia

Il 29 settembre 1294 Pietro da Morrone, Papa da un mese, emise una bolla con la quale concesse la remissione dei peccati a quanti pentiti e confessati si fossero recati nella Basilica di Santa Maria di Collemaggio di L’Aquila, dalla sera del 28 agosto a quella del giorno dopo. È la Perdonanza celestiniana, che quest’anno verrà aperta da Papa Francesco. Nel magistero dei due pontefici lo stesso invito al perdono che è esperienza di conversione personale e primo passo di ogni pace

Leggi Tutto