• on aprile 1, 2021

Il cardinale Bo: una Pasqua di Risurrezione per il Myanmar

L’arcivescovo di Yangon e presidente della Conferenza episcopale birmana si rivolge in particolare ai militari perchè l’esercito torni nelle caserme rispettando il verdetto delle urne e non continui ad aggredire e uccidere i cittadini. Poi, chiede che venga sepolto una volta per tutte l’odio tra i gruppi etnici e le religioni così da far rinascere un nuovo Myanmar di pace e inclusione