• on novembre 17, 2021

Parolin: l’eliminazione delle armi nucleari è un imperativo morale e umanitario

Il cardinale segretario di Stato interviene al convegno sul disarmo promosso ad Assisi dal “Comitato per una civiltà dell’amore”. La sfida, sostiene, è adottare strategie lungimiranti per raggiungere il bene comune e superare la logica della deterrenza. Rilanciata l’idea del Papa di convertire le risorse per le armi in un fondo per combattere la povertà e favorire lo sviluppo