• on marzo 10, 2022

Ucraina, Parolin: è una guerra crudele, va fermata col negoziato

Il cardinale segretario di Stato ribadisce l’urgenza di avviare trattative che permettano di trovare soluzioni a un conflitto che con il raid sull’ospedale pediatrico di Mariupol ha mostrato uno dei volti più terribili: necessaria la buona volontà delle parti e la disponibilità a compiere dei compromessi se si vuole davvero giungere al traguardo della pace

Leggi Tutto