• on maggio 8, 2021

Parolin: senza un ecosistema equilibrato rischiamo un collasso

In un videomessaggio per l’apertura della V Conferenza Internazionale “Mente, corpo e anima”, promossa dal Pontificio Consiglio della Cultura e dalla Fondazione Cura, il segretario di Stato Vaticano sottolinea che, nel corso di millenni, l’uomo è stato in grado di progredire al punto di sviluppare molteplici culture. Ma non di rado, “la storia dell’umanità è stata segnata anche dall’egoismo e da azioni che hanno generato sofferenze e desolazione”