• on agosto 30, 2021

Gli atleti afghani gareggiano a Tokyo: vincono sport e solidarietà

“Una storia pazzesca, un segno di resilienza dello sport paralimpico”. Così da Tokyo commentano la presenza il 2 e il 3 settembre in gara degli atleti afghani, Zakia Khoudadadi e Hossain Rasouli:n e parla oggi L’Osservatore Romano