• on giugno 5, 2021

Iraq: tre mesi fa la visita del Papa, semi che devono germogliare

Novanta giorni dopo la storica visita di Francesco, il racconto di padre Karam Shamasha, parroco di Telskuf, mette in evidenza come i gesti d’amore e di fratellanza del Pontefice stiano, sia pure con con lentezza e difficoltà, generando numerosi frutti: ”Nonostante tutto, la Chiesa sta continuando sulla strada indicata dal nostro amato Santo Padre”