• on Luglio 25, 2022

Il Papa: chiedo umilmente perdono agli indigeni per il male fatto da tanti cristiani

Primo appuntamento pubblico del viaggio in Canada a Maskwacìs, dove Francesco incontra i rappresentanti di Métis, Inuit e First Nations. Il Pontefice riconsegna i mocassini donati dagli indigeni negli incontri a Roma, in ricordo dei bambini delle scuole residenziali vittime di “politiche di assimilazione devastanti”: “Le scuse sono un primo passo. Camminare insieme perché le sofferenze del passato lascino il posto a un futuro di guarigione”

Leggi Tutto