• on giugno 21, 2020

Francesco: chi fugge da gravi pericoli va protetto

Nel dopo Angelus, il Papa ha rivolto un pensiero e una preghiera a chi è costretto a mettersi al riparo da situazioni di crisi durante la pandemia, in particolare ai rifugiati di cui ieri si è celebrata la Giornata mondiale. Gli auguri ai papà di tutto il mondo