• on agosto 2, 2020

Il Papa vicino al Nicaragua dopo l’attacco alla cattedrale

Francesco, dopo l’Angelus, si è rivolto al popolo nicaraguense per dimostrare la sua vicinanza dopo l’attentato che, due giorni fa a Managua, ha distrutto un antico e venerato crocifisso intitolato al “Sangue di Cristo”