• on Novembre 4, 2022

Il Papa: oggi si gioca con missili e bombe, chi crede in Dio dice “no” alla bestemmia della guerra

Nel Sakhir Royal Palace di Awali, Francesco conclude il Forum sul dialogo con i leader delle diverse confessioni. L’invito ad un’azione comune per ricucire le divisioni: “Il cammino delle grandi religioni sia coscienza di pace per il mondo. Opporsi al ‘mercato della morte’, isolare i violenti che abusano del nome di Dio e interrompere il sostegno ai movimenti terroristici”. Ancora un appello “perché si ponga fine alla guerra in Ucraina e si avviino seri negoziati di pace”

Leggi Tutto