• on maggio 6, 2022

Il Papa: cristiani uniti dinanzi a una guerra “crudele” che minaccia il mondo

Francesco riceve in udienza i partecipanti alla Plenaria del Pontificio Consiglio per l’Unità dei Cristiani e stigmatizza ancora una volta la guerra “crudele e insensata” in Ucraina: “Dinanzi a questa barbarie, rinnoviamo il desiderio dell’unità e annunciamo il Vangelo che disarma i cuori prima degli eserciti”. L’auspicio che il Giubileo del 2025, coincidendo con i 1700° anniversario del primo Concilio di Nicea, “abbia una forte dimensione ecumenica”

Leggi Tutto